Oltre 5000 stili, progettati e costruiti prestando massima attenzione alla stabilità dimensionale e geometrica durante l’utilizzo in macchina.
  • M5
    M5
    Stili con filettatura M5, sviluppati appositamente per l'utilizzo con le teste di misura ZEISS VAST, VAST XT e VAST XTR.
  • M3 XXT
    M3 XXT
    Stili con filettatura M3 XXT, sviluppati appositamente per l'utilizzo con le teste di misura ZEISS VAST XXT.
  • M3
    M3
    Stili con filettatura M3, sviluppati appositamente per l'utilizzo con le teste di misura punto-punto.
  • M2
    M2
    Stili con filettatura M2, sviluppati appositamente per l'utilizzo con le teste di misura punto-punto.
  • Senza filetto
    Senza filetto
    Stili senza filetto, utilizzati per misurare le caratteristiche più piccole dei particolari in lavorazione.
  • Tastatori ACCRETECH
    Tastatori ACCRETECH
    Tastatori per controlli di rugosità, profili e rotondità, specifici per Rugosimetri, Profilometri e Rotondimetri ACCR...
I diversi materiali degli steli​

I diversi materiali degli steli​

Il materiale e la sezione dello stelo sono le principali caratteristiche che possono influenzare la rigidità degli stili. Per gli utilizzi standard ZEISS propone steli in carburo di tungsteno in quanto rappresentano un ottimo compromesso in termini di peso, deflessione e dilatazione termica lineare. Per misurazioni particolarmente difficili e profonde consigliamo l’utilizzo degli stili con stelo in Thermofit® in quanto sono particolarmente rigidi e leggeri, con dilatazione termica lineare prossima allo zero.
I diversi materiali delle sfere​

I diversi materiali delle sfere​

Gli stili con sfera in rubino (ossido monocristallino d'alluminio) sono utilizzati in tutte le applicazioni standard. Il rubino è un materiale estremamente duro che può essere lavorato per creare sfere molto accurate. ​Gli stili con sfera in nitruro di silicio, pur non essendo duri come il rubino, presentano una maggiore resistenza alla pressione e al deposito di materiale, rendendoli perfetti per il controllo in scansione continua di materiali molto teneri come l'alluminio e il rame. Gli stili costruiti in diamante solido oppure rivestiti in diamante mantengono per sempre la loro forma originale, non permettono il deposito di materiale durante il controllo di materiali morbidi come alluminio / rame e consentono il controllo di componenti particolarmente duri e abrasivi.